liberatoria

Il/La sottoscritto/a presta il proprio consenso alla raccolta di immagini fotografiche e/o testimonianza sulla propria soddisfazione relativamente ai prodotti acquistati.
Alla raccolta di riprese audio/video e/o la propria testimonianza che lo ritraggono con i prodotti acquistati.
Acconsente:

  • alla pubblicazione del materiale sul sito internet aziendale.
  • alla pubblicazione nei canali social aziendali.
  • all’utilizzo del suddetto materiale all’interno di filmati a scopo commerciale/pubblicitario.
  • all’utilizzo del materiale per tutti gli scopi che l’azienda riterrà utile.
  1. Il sottoscritto dichiara di essere stato edotto che il materiale cartaceo e/o audio/video raccolto sarà utilizzato esclusivamente da Gi.Co Srl ed unicamente per fini commerciali/pubblicitari.
  2. Il sottoscritto dichiara di essere consapevole che il consenso viene da Lui prestato a titolo gratuito.
  3. Il consenso può essere revocato in ogni momento su richiesta scritta dell’interessato.
    In quel caso Gi.Co Srl provvederà alla rimozione di quanto richiesto dall’interessato sulle applicazioni utilizzate entro i necessari tempi tecnici. Il sottoscritto dichiara di essere consapevole che Gi.Co Srl non cederà l’immagine e/o la propria testimonianza a terzi e che non ne farà un uso diverso da quello da Lui consentito.
  4. Il sottoscritto dichiara di essere stato informato che le proprie immagini e la propria testimonianza non sono scaricabili ne stampabili dal sito internet aziendale avendo Gi.Co srl approntato lo stesso affinché queste operazioni non siano effettuabili.
  5. Il sottoscritto solleva Gi.Co srl da ogni responsabilità per danni che dovesse subire a seguito di atti di frode o di appropriazione indebita derivanti dall’attività di terzi estranei alla Gi.Co Srl.
  6. Gi.Co Srl non si riterrà responsabile per danni o pregiudizi derivati dall’indebito utilizzo da parte di terzi dell’immagine, nei limiti di quanto disposto dalla normativa vigente.
  7. Per concorde volontà delle parti, ai sensi degli art. 28 e 29 c.p.c. competente a decidere in ordine di controversie derivanti dall’interpretazione ed esecuzione della presente liberatoria sarà in via esclusiva il Foro di Treviso.

Per adesione ed accettazione di tutte le clausole sopra riportate e, in particolare, di quella contenuta al punto 7 sulla competenza territoriale.